Ambiente ed Ecologia

SERVIZIO DI IGIENE URBANA E AMBIENTALE

 

Il servizio di igiene e decoro urbano comprende lo spazzamento delle strade, la cura dei parchi e dei giardini, le operazioni di raccolta e gestione dei rifiuti solidi urbani ed altri servizi di pulizia di impianti connessi alle strade. Il marcato profilo ambientale del servizio si accompagna ad altre caratteristiche di servizio pubblico. Innanzi tutto, il servizio di igiene urbana deve essere continuo, in quanto fondamentale per tutelare l'igiene e la salute pubblica, indipendentemente dalla volontà di fruirne dei singoli cittadini. Da tale principio ne discendono altri quali l'accessibilità, la disponibilità e l'universalità: se i cittadini sono obbligati a collaborare per il corretto svolgimento del servizio da parte del soggetto gestore, tuttavia è necessario garantire loro che il servizio sia disponibile ed accessibile a tutti nella stessa adeguata misura.

 

 

RACCOLTA DIFFERENZIATA

 

La raccolta differenziata indica un sistema di raccolta dei rifiuti che prevede, da parte dei cittadini, una prima differenziazione in base al tipo, diversificandola dalla raccolta totalmente indifferenziata. Il fine ultimo è dunque la separazione dei rifiuti in modo tale da reindirizzare ciascuna tipologia verso il rispettivo più adatto trattamento di smaltimento o recupero che va dallo stoccaggio in discarica per il residuo indifferenziato, al compostaggio per l’organico e al riciclo per il differenziato propriamente detto (carta, vetro, alluminio, plastica).

 

INFORMAZIONI:

Numero verde: 800 170 905

Nunero verde Ecosportello automatizzato: 800 86 45 98

Scarica l'App Junker

 

PRENOTAZIONE RITIRO INGOMBRANTI: tramite WhatsApp 331 460 9187

 

PRENOTAZIONE RACCOLTA SFALCI E POTATURA: tramite telefonata 331 460 91 87 

 

ACCESSO SERVIZIO RACCOLTA DIFFERENZIATA PANNOLINI E PANNOLONI: compilando e spedendo il MODULO

 

L'EcoMobile in viaggio per la Città

Spesso capita di avere piccoli elettrodomestici rotti o pile e farmaci scaduti che non sappiamo come smaltire. Succede quindi che questi rifiuti si trasformino in abbandoni, fenomeno purtroppo troppo frequente in città, con un aggravio di costi per tutti i cittadini. Per questo motivo a partire da venerdì 14 maggio la DHI SpA attiverà nella Città di Casagiove il progetto EcoMobile, una stazione itinerante che raggiunge tutti i cittadini sostituendo in parte il Centro Comunale di Raccolta.

Cos'è l'EcoMobile? È un servizio che attraverso un mezzo ritira direttamente tutti quei rifiuti urbani riciclabili o pericolosi che per volume e tipologia non possono essere conferiti con il servizio di raccolta ordinario. Diversi gli obiettivi che l'Amministrazione Comunale e la DHI intendono raggiungere con questo rinnovato servizio:

  • semplificare l'accesso ai nuovi servizi (consegna piccoli ingombranti, RAEE, pile e farmaci, ecc..);
  • garantire un numero di punti di sosta del mezzo itinerante tali da coprire tutte le zone della città;
  • aumentare la tipologia di rifiuto conferibile per ridurre le problematiche di abbandono;
  • diventare un punto di comunicazione e informazione itinerante verso i cittadini, costituendo un elemento di sviluppo, sensibilizzazione e promozione delle raccolte differenziate.

Le regole.

Possono usufruire del servizio di EcoMobile tutte le utenze domestiche e non domestiche residenti nel comune di Casagiove;

Per smaltire i rifiuti all’interno dell’EcoMobile è necessario presentare un documento d’identità e nel caso di conferimento per conto di terzi anche quello del richiedente.

I rifiuti, ridotti al minimo ingombro, devono essere suddivisi per tipologie e riposti all’interno delle apposite bocche di conferimento corrispondenti alla frazione interessata.

I giorni e gli orari.

al 29 giugno 2021 l’EcoMobile stazionerà ogni martedì dalle 15:00 alle 17:00 el piazzale adiacente l'Ufficio Postale.

I cittadini e i commercianti potranno scegliere di smaltire i propri rifiuti in qualsiasi settore di sosta dell’EcoMobile a prescindere dal quartiere di residenza o di lavoro. Per consentire a tutte le utenze domestiche e non domestiche di poter usufruire al meglio del servizio, si riporta un elenco delle tipologie merceologiche conferibili nell’EcoMobile e conseguente quantitativo massimo giornaliero per ciascuna categoria di rifiuti:

  • apparecchiature elettriche di piccole dimensioni e peso, contenenti sostanze pericolose: monitor e tv – (4 pezzi);
  • apparecchiature elettriche di piccole dimensioni e peso, contenenti sostanze non pericolose: piccoli elettrodomestici, tastiere, mouse, fax, cellulari, giocattoli elettronici, radio (1 busta);
  • medicinali scaduti (1 Kg.);
  • pile (2 Kg.);
  • oggetti metallici di piccolo ingombro (6 Kg.);
  • legno piccole dimensioni (2 buste);
  • carta e cartone (2 sacchi);
  • vetro, latta e lattine (2 sacchi);
  • plastica (2 sacchi);
  • batterie e accumulatori per vetture (2 pezzi all’anno).

L’EcoMobile non accetta grossi ingombranti come grandi elettrodomestici, divani, materassi ecc.. Per lo smaltimento di queste tipologie di rifiuto è necessario prenotare il ritiro al numero telefonico 331 460 9187.

 

 

 

 

               

 

 

               

 

                

 

            

 

Torna all'inizio del contenuto