Comune di Casagiove

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page Comunicati Stampa
Comunicati Stampa

CASAGIOVE, ALUNNI DELLA PASCOLI A SCUOLA ALL’UNIVERSITÀ

E-mail Stampa PDF

Nell’ambito delle attività legate al progetto «Dammi… il Cinque!», progetto per la riduzione della produzione dei rifiuti e per l’incremento della raccolta differenziata, giovedì 7 maggio gli alunni delle classi terze della Scuola media “G. Pascoli”, la Dirigente Scolastica, prof.ssa Teresa Luongo, il Sindaco dott. Elpidio Russo, l’Assessore alla Pubblica Istruzione dott. Giuseppe Ianniello e l’Assessore all’Ecologia Franco Mingione, visiteranno il sistema di allevamento e compostaggio con ditteri, custodito presso il Dipartimento di Biologia dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Proprietaria del deposito del brevetto di tale nuova biotecnologia, è la BioLogicaMente SRL, società spin-off della stessa Università “Federico II”.

 

PRESENTAZIONE PROGETTO PER LA PREVENZIONE DEL GIOCO D’AZZARDO

E-mail Stampa PDF

Si terrà domani sera, martedì 10 marzo 2015, con inizio alle ore 17.00, nella sala consiliare comunale la presentazione del progetto per la prevenzione del gioco d’azzardo “Non diamogliela vinta”.

L’iniziativa è stata realizzata dal Comitato Cittadini Casagiovesi e Casagiove5Stelle, con  il patrocinio del Comune di Casagiove.

Nel manifesto pubblicato dagli organizzatori dell’incontro in argomento possiamo leggere: “Il gioco d’azzardo ha raggiunto dimensioni rilevanti ed è in continua espansione. In Italia le regioni che spendono di più sono la Lombardia ed il Lazio, ma la nostra regione segue al terzo posto con una spesa che supera i 9 miliardi di Euro. Il gioco in se non è illegale, tuttavia comporta sempre un rischio di dipendenza. Il 3% dei giocatori acquista, in tempi brevi, comportamenti patologi gravi, ma è alta l’incidenza dei giocatori prossimi a questa pericolosa soglia. Il recupero dei giocatori d’azzardo patologici (GAP) è difficile, non sempre possibile, comporta elevati oneri sociali e, sovente, problematiche molto serie in ambito familiare. Una strategia di prevenzione efficace è l’unica strada da percorrere se si desidera arginare un fenomeno diffuso in tutte le classi sociali, ed in preoccupante crescita fra gli adolescenti, a motivo del proliferare dell’offerta di gioco in Internet. L’intento del progetto è promuovere la corretta informazione la consapevolezza del giocatore. Un giocatore informato sulle ‘reali’ probabilità di vincita si libererà dai ‘preconcetti e miti’, ingannevoli esche dei ‘sistemi sicuri’, ed affronterà il gioco consapevole del rischio a cui espone la propria vita e quella dei suoi familiari. Il progetto conseguirà quest’obiettivo con attività ed esposizioni ‘semplici, divertenti e coinvolgenti’, alla portata di tutti, perché basate proprio sulle peculiarità tipiche ed accattivanti del gioco”.

Quindi, appuntamento a martedì 10 marzo, ore 17.00, presso la sala consiliare del Comune di Casagiove.