Lunedì, 17 Ottobre 2022 08:25

SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA A.S. 2022/2023

Si informa che il servizio di refezione scolastica per la Scuola dell'Infanzia e per la Primaria,ove previsto,  partirà il giorno 17/10/2022.

Pe usufruire del servizio è necessario acquistare i relativi ticket presso l'ufficio Istruzione Pubblica sito al piano primo della casa comunale.

In via eccezionale e per scongiurare un'eccessiva affluenza presso il suddetto ufficio ed i relativi disagi alle famiglie interessate, nelle more dell'acquisto dei suddetti ticket,  la fruizione del servizio sarà assicurata agli alunni fino al giorno 21/10 c.m. anche se privi degli stessi.

In tal caso i docenti incaricati avanno cura di riirare i relativi ticket anche per i  giorni di fruizione del servizio senza il relativo titolo.

Con delibera di G.C. n. 79/2022   è stata ridetermnata per i corrente anno scolastico la quota di contribuzione per singolo pasto a carico degli alunni delle scuole dell’Infanzia  e  Primaria per la fruizione del servizio di mensa scolastica sulla base delle fasce ISEE del reddito risultante dalla certificazione rilasciata ai sensi della riforma ISEE, introducendo una quota ridotta a partire dal secondo figlio frequentante, come segue:

Quota di contribuzione per singolo pasto del servizio di mensa scolastica alunni frequentanti la Scuola Statale dell’Infanzia

Fascia

Reddito annuo ISEE

Quote di contribuzione dell'utenza

Importo per figlio successivo al 1^

1^

fino a 3.000 €

€ 1,30

€ 1,00

2^

da 3.000,01 a 7.500,00 €

€ 1,60

€ 1,30

3^

da 7.500,01 a 14.000,00

€ 2,00

1,60

 

oltre  14.000,00

€ 3,00

€ 2,40

Quota di contribuzione per singolo pasto del servizio di mensa scolastica alunni frequentanti la Scuola Primaria

Fascia

Reddito annuo ISEE

Quote di contribuzione dell'utenza

Importo per figlio successivo al 1^

1^

fino a 3.000 €

€ 1,60

€ 1,30

2^

da 3.000,01 a 7.500,00 €

€ 2,00

€ 1,60

3^

da 7.500,01 a 14.000,00

€ 2,40

€ 2,00

 

oltre  14.000,00

€ 3,20

2,60

   

Si precisa che nel caso di contestuale presenza di due o più figli sia alla primaria che all’infanzia, si applicherà la quota prevista per il primo figlio della primaria e la quota ridotta dal secondo figlio dell’infanzia.

Con il medesimo atto è stato deliberato che le esenzioni dalla quota di contribuzione, già previste nel Regolamento approvato con atto di C.C. n. 4 del 29/02/2000, per effetto della riforma ISEE introdotta dal Decreto del Presidente del Consiglio del Ministri del 5 dicembre 2013, saranno applicate nei seguenti casi:

  • Alunni appartenenti a nuclei familiari che hanno un valore importo I.S.E.E. fino ad € 3.000,00 e che versano  in condizioni di grave disagio socio-economico-ambientale attestato  dai Servizi Sociali;
  • Alunni in affidamento temporaneo presso famiglie o presso comunità alloggio per minori;
  • Alunni appartenenti a nuclei in condizioni di disagio economico per gravi casi particolari, che esulano dal calcolo dell’ISEE, quali la sopravvenuta perdita del lavoro, la morte di un coniuge o comunque il documentato venir meno dell’unica fonte di reddito di cui prima il richiedente disponeva per il periodo in cui permane l’assenza della fonte di reddito attestato  dai Servizi Sociali;
  • Alunni portatori di handicap grave accertato, con ISEE del nucleo familiare non superiore a € 6.000,00 alla domanda di iscrizione alla mensa deve essere allegata, oltre al modello ISEE, la certificazione medica rilasciata ai sensi della L. 104/1992 dalla competente Commissione medica per l'accertamento delle invalidità civili dell'Azienda Sanitaria Locale.

E'  inoltre in corso di approvazione la delibera di G.C. per la gratuità del servizio di refezione scolastica per tutti i minori che frequentano la scuola comunale d’infanzia e della primaria provenienti dall’Ucraina e regolarmente soggiornanti sul territorio comunale secondo le disposizioni emergenziali vigenti;

Per fruiire delle quote di riduzione e di esenzione è necessario compilare i seguenti moduli edittabili e presentarili, unitamente all'ISEE in corso di validità e ad un valido documento di riconoscimento, all'ufficio protocollo dell'Ente o inviarli a mezzo PEC all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Modulo riduzione scuola dell'Infanzia

Modulo riduzione scuola Primaria

Modulo esenzione.

 

 Il Dirigente

Dott. Michele Paone

   

Ultima modifica il Lunedì, 17 Ottobre 2022 14:00
Torna all'inizio del contenuto