Martedì, 18 Gennaio 2022 10:06

BOLLETTE ACQUA ANNO 2019

Le fatture relative ai consumi idrici dell’anno 2019 sono in via di consegna, da parte delle poste, ai cittadini. Le stesse già risultano disponibili, per coloro che sono muniti di Speed, nel proprio cassetto fiscale.

 

Oltre alla rata unica complessiva, è prevista la possibilità di versare l’importo in tre rate mensili. La rateazione mensile si è resa necessaria perché, avendo questa Amministrazione ereditato un ritardo di due anni nella riscossione dei canoni, è costretta a recuperare il pregresso in tempi ragionevoli e insieme compatibili con le vigenti disposizioni che governano il settore del servizio idrico e gli equilibri del bilancio comunale.

 

Esiste piena la consapevolezza dell’Amministrazione Comunale che non si attraversano tempi facili ed è per tale condizione che è stato emesso il ruolo dei consumi relativi al solo anno 2019 e non anche abbinato a quello del 2020, ma è indispensabile per la salute finanziaria dell'ente, recuperare i ritardi, dai quali deriva, come elemento aggravante, l'accantonamento di risorse che restano congelate e non spendibili per la città finché non saranno incassate le annualità arretrate. (Fondo crediti dubbia esigibilità).

 

Constatato, infine, che in tempi di covid diffuso e di assenze correlate di personale in tutte le aziende, poste comprese, e difficoltà di raggiungimento di persone positive al virus o in quarantena, temendo che i postini potessero incontrare difficoltà inedite e tardassero a distribuire, entro la scadenza della prima rata, le relative fatture, l'Amministrazione avvisa che è stata disposta la non applicazione di interessi di mora o penalità per ritardati pagamenti. 

Torna all'inizio del contenuto