Lunedì, 10 Maggio 2021 19:52

L' ECOMOBILE - L'ISOLA ECOLOGICA ITINERANTE

 

L'EcoMobile in viaggio per la Città

Spesso capita di avere piccoli elettrodomestici rotti o pile e farmaci scaduti che non sappiamo come smaltire. Succede quindi che questi rifiuti si trasformino in abbandoni, fenomeno purtroppo troppo frequente in città, con un aggravio di costi per tutti i cittadini. Per questo motivo a partire da venerdì 14 maggio la DHI SpA attiverà nella Città di Casagiove il progetto EcoMobile, una stazione itinerante che raggiunge tutti i cittadini sostituendo in parte il Centro Comunale di Raccolta.

Cos'è l'EcoMobile? È un servizio che attraverso un mezzo ritira direttamente tutti quei rifiuti urbani riciclabili o pericolosi che per volume e tipologia non possono essere conferiti con il servizio di raccolta ordinario. Diversi gli obiettivi che l'Amministrazione Comunale e la DHI intendono raggiungere con questo rinnovato servizio:

  • semplificare l'accesso ai nuovi servizi (consegna piccoli ingombranti, RAEE, pile e farmaci, ecc..);
  • garantire un numero di punti di sosta del mezzo itinerante tali da coprire tutte le zone della città;
  • aumentare la tipologia di rifiuto conferibile per ridurre le problematiche di abbandono;
  • diventare un punto di comunicazione e informazione itinerante verso i cittadini, costituendo un elemento di sviluppo, sensibilizzazione e promozione delle raccolte differenziate.

Le regole.

Possono usufruire del servizio di EcoMobile tutte le utenze domestiche e non domestiche residenti nel comune di Casagiove;

Per smaltire i rifiuti all’interno dell’EcoMobile è necessario presentare un documento d’identità e nel caso di conferimento per conto di terzi anche quello del richiedente.

I rifiuti, ridotti al minimo ingombro, devono essere suddivisi per tipologie e riposti all’interno delle apposite bocche di conferimento corrispondenti alla frazione interessata.

I giorni e gli orari.

Nel periodo ordinario dal 14 maggio al 15 giugno 2021 l’EcoMobile stazionerà il martedì e venerdì di ogni settimana dalle 15:00 alle 17:00 nei luoghi riportati nella locandina.

I cittadini e i commercianti potranno scegliere di smaltire i propri rifiuti in qualsiasi settore di sosta dell’EcoMobile a prescindere dal quartiere di residenza o di lavoro. Per consentire a tutte le utenze domestiche e non domestiche di poter usufruire al meglio del servizio, si riporta un elenco delle tipologie merceologiche conferibili nell’EcoMobile e conseguente quantitativo massimo giornaliero per ciascuna categoria di rifiuti:

  • apparecchiature elettriche di piccole dimensioni e peso, contenenti sostanze pericolose: monitor e tv – (4 pezzi);
  • apparecchiature elettriche di piccole dimensioni e peso, contenenti sostanze non pericolose: piccoli elettrodomestici, tastiere, mouse, fax, cellulari, giocattoli elettronici, radio (1 busta);
  • medicinali scaduti (1 Kg.);
  • pile (2 Kg.);
  • oggetti metallici di piccolo ingombro (6 Kg.);
  • legno piccole dimensioni (2 buste);
  • carta e cartone (2 sacchi);
  • vetro, latta e lattine (2 sacchi);
  • plastica (2 sacchi);
  • batterie e accumulatori per vetture (2 pezzi all’anno).

L’EcoMobile non accetta grossi ingombranti come grandi elettrodomestici, divani, materassi ecc.. Per lo smaltimento di queste tipologie di rifiuto è necessario prenotare il ritiro al numero telefonico 331 460 9187.

Torna all'inizio del contenuto