Mercoledì, 26 Agosto 2020 12:39

BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE ANNUALITA’ 2019

AVVISO

Oggetto: BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI AD INTEGRAZIONE DEI CANONI DI LOCAZIONE  ANNUALITA’ 2019.

             In riferimento a quanto in oggetto, si rende noto  che la Regione Campania con decreto dirigenziale n. 60 del 09/06/2020 ha pubblicato le graduatorie definitive dei richiedenti.

            Come previsto dall’art. 5 del bando e pubblicizzato dalla regione Campania sul sito istituzionale https://www.territorio.regione.campania.it/news-blog/bando-fitti-2019-le-procedure-per-la-erogazione-dei-contributi,  il Comune prima dell’erogazione del contributo, è  tenuto ad acquisire la seguente  documentazione richiesta dal bando per la verifica dei requisiti per coloro che sono utilmente collocati nella graduatoria definitiva: 
 

  1. copia del documento di identità in corso di validità del richiedente;
  2. copia del permesso di soggiorno/permesso CE per soggiornanti di lungo periodo (carta di soggiorno) in corso di validità (ai sensi del D.lgs. 286/1998 e ss.mm.ii.) del richiedente; 
  3. dichiarazione resa  dal  richiedente, ai  sensi  del D.P.R.  445/2000,  del  possesso,  unitamente al  proprio  nucleo  familiare,  dei  requisiti  previsti  dalla  normativa  regionale  per  l’accesso  all'edilizia  residenziale  pubblica; (vedi anche modello di DICHIARAZIONE POSSESSO REQUISITI ERP)
  4. eventuale documentazione attestante il possesso dei requisiti preferenziali;
  5. copia del contratto di locazione regolarmente registrato;
  6. copia del pagamento dell’ultima registrazione valida del contratto di locazione, ove dovuto, oppure copia della raccomandata inviata dal proprietario che attesta l’adesione al nuovo regime di “cedolare secca”, nel  caso  non  risulti  dal  contratto  di  locazione,  oppure  altra  documentazione  elaborata  dall’Agenzia  delle  Entrate; 
  7. attestazione ISE/ISEE in corso di validità (riferita alla dichiarazione redditi 2018);
  8. la documentazione attestante il pagamento dei canoni di locazione, relativa all’anno 2019;
  9. i soggetti con ISE zero devono presentare autocertificazione circa la fonte di sostentamento utilizzando il modulo allegato (Modello  DICHIARAZIONE SOSTENTAMENTO);

            Il percettore di reddito di cittadinanza può accedere al contributo di cui al presente bando, esclusivamente  per  le  eventuali  mensilità  del  2019  non  coperte  dal  reddito/pensione  di  cittadinanza.  A tal uopo  dovrà dichiarare per quali mensilità ha percepito il reddito di cittadinanza, compilando l'apposito Modello fruizione reddito cittadinanza.

            Il Comune, ai sensi e per gli effetti di cui all’art.71 e seguenti del DPR 445/2000, procederà ad effettuare controlli che interessino un campione significativo di beneficiari, avvalendosi delle informazioni in proprio possesso,  nonché  di  quelle  di  altri  enti  della  Pubblica  Amministrazione,  anche  attraverso  la  richiesta  di idonea documentazione relativa al patrimonio mobiliare detenuto sia in Italia che all’estero. In relazione a casi particolari, il Comune provvederà all’invio alla Guardia di Finanza competente per territorio degli elenchi dei beneficiari oggetto di una più attenta valutazione.

Nei casi di dichiarazioni mendaci rilasciate al fine di ottenere indebitamente il beneficio del contributo, il dichiarante e i componenti il suo nucleo  familiare decadono dai benefici eventualmente conseguiti sulla base della dichiarazione non veritiera, con obbligo di restituzione della somma eventualmente percepita ed il dichiarante incorrerà nelle sanzioni previste dal codice penale e dalle leggi specifiche in materia.

 

Per quanto sopra e facendo seguito a  quanto già comunicato per le vie brevi dall’Ufficio delle Politiche Sociali, al fine di avviare le procedure per la liquidazione del contributo agli aventi diritto,  i soggetti utilmente collocati nella graduatoria definitiva dovranno presentare la documentazione di cui sopra entro il termine del 15/09/2020 a mano presso l’ufficio dei servizi sociali del comune di Casagiove che provvederà alla successiva protocollazione oppure inviarla a mezzo pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                        
 

Per ulteriori informazioni contattare l'ufficio delle Politiche sociali ai seguenti recapiti telefonici: 0823252264-0823252265.


Si allegano  la graduatoria definitiva approvata dalla Regione Campania e i modelli che dovranno essere compilati e restituiti con le modalità di cui sopra.

Graduatoria definitiva

modello_dichiarazione_sostentamento

modello_fruizione_reddito_cittadinanza
modulo_requisiti_accesso_erp_pdf

Ultima modifica il Giovedì, 27 Agosto 2020 08:14
Torna all'inizio del contenuto