Comune di Casagiove

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Page Avvisi alla cittadinanza
Avvisi alla cittadinanza

ACCORDO TERRITORIALE CONTRATTI LOCAZIONE AGEVOLATI

E-mail Stampa PDF

SI RENDE NOTO

CHE L'ACCORDO TERRITORIALE per il COMUNE DI CASAGIOVE sottoscritto in data  02 Marzo 2017 é stato  depositato in data 22 Marzo 2017 presso questo Comune in attuazione dell'art.2 ,comma  3 Legge 9/12/1998 n. 431 e del  D.M. della Infrastrutture e dei trasporti, di concerto con il Ministero dell'Economia e delle Finanze in data 30/12/2002.

L'Accordo con i relativi allegati è pubblicato in forma permanente sul sito istituzione di questo Comune.

Allegati:
Scarica questo file (Accordo Territoriale prot.4431_2017.pdf)Accordo Territoriale per il Comune di Casagiove[Prot. n.4431 del 22/3/2017][ ]25342 Kb
Scarica questo file (A.T. All.A.pdf)Allegato "A" Accordo[Valori canoni minimi e massimi per aree omogenee][ ]8919 Kb
Scarica questo file (A.T. All.B.pdf)Allegato "B" Accordo[Valori di oscillazione canoni][ ]9042 Kb
Scarica questo file (A.T.All.C.pdf)Allegato [schema contratto locaz.abitativa agevolata ][ ]751 Kb
Scarica questo file (A.T.All.C1.pdf)Allegato "C 1 Accordo[schema contratto locaz.abitativa agevolata (uso escl.abit.conduttore)][ ]977 Kb
Scarica questo file (A.T.All.E.pdf)Allegato "E"[schema contratto locaz.abitativa transitoria][ ]1550 Kb
Scarica questo file (A.T.All.F.pdf)Allegato"E 1"[schema contratto locaz.abitativa transitoria bis][ ]1150 Kb
Scarica questo file (A.T.All.F1.pdf)Allegato "F 1"[schema contratto locaz.abitativa universitari bis][ ]2488 Kb
Scarica questo file (A.T.All.G.pdf)Allegato "G"[Tabella Oneri Accessori Ripartizione][ ]121 Kb
Scarica questo file (A.T.all.F.pdf)Allegato "F" [schema contratto locaz.abitativa universitari][ ]1150 Kb
Scarica questo file (Delibera di G.C. n. 22_2016.pdf)Delibera di G.C. n. 22_2016.pdf[ ][ ]1783 Kb
Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Marzo 2017 14:39
 

Progetto Home Care Premium Assistenza Domiciliare

E-mail Stampa PDF

Ai sensi e per gli effetti del DM 463/98, l’INPS ha, tra i propri scopi istituzionali, l’erogazione di prestazioni sociali in favore dei dipendenti e dei pensionati pubblici e dei loro famigliari. Tra le differenti modalità di intervento a supporto della disabilità e non autosufficienza si è scelto di destinare parte delle risorse del Fondo Gestione Unitaria Prestazioni Creditizie e sociali al sostegno della non autosufficienza. E’ nato, pertanto, nel 2010, il Programma Home Care Premium, che consente l’erogazione di una prestazione finalizzata a garantire la cura, a domicilio, delle persone non autosufficienti iscritte alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali e/o loro famigliari. L’Home Care Premium prevede una forma di intervento mista, con il Coinvolgimento di Ambiti Territoriali Sociali e/o Enti pubblici, che vogliano prendere in carico i soggetti non autosufficienti residenti nei propri territori. Il programma si concretizza nell’erogazione da parte dell’Istituto di contributi economici mensili, c.d prestazioni prevalenti, in favore di soggetti non autosufficienti, maggiori d’età o minori, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l’assunzione di un assistente familiare.

Per maggiore informazioni clicca qui

 

Questura di Caserta - Strumenti dissuasione ed autodifesa a base di Oleoresin Capsicum

E-mail Stampa PDF

Si pubblica di seguito la circolare pervenuta dalla Questura di Caserta circa la dotazione di dispositivi di dissuasione ed autodifesa al personale della Polizia di Stato.

Allegati:
Scarica questo file (Scan_20170221_102144.pdf)circolare questura prot. 2563_2017[ ][ ]5629 Kb
Ultimo aggiornamento Martedì 21 Febbraio 2017 11:31
 

RACCOLTA DIFFERENZIATA DELLA FRAZIONE UMIDA DEI RIFIUTI

E-mail Stampa PDF

SI INFORMA

che con determinazione dirigenziale n. 22 del 06/02/2017 il dirigente competente ha provveduto all'affidamento temporaneo del servizio di messa in riserva della frazione UMIDA codice CER 200108 derivante dalla raccolta differenziata  sospeso  a seguito della chiusura del'impianto di messa in riserva della ditta GESIA SPA per la esecuzione di interventi di manutenzione necessari per adeguarne il funzionamento alle prescrizioni delle autorità competenti,  pertanto  il servizio di raccolta della frazione umida dei rifiuti sarà ripreso regolarmente a partire dal giorno 08 febbraio 2017.

I cittadini sono invitati a depositare tale tipologia di rifiuti  seguendo le modalità riportate nell'allegato Calendario per la raccolta differenziata Porta a Porta in distribuzione presso  l'Eco sportello con i sacchetti della raccolta differenziata, curando in particolare di utilizzare il tipo di sacchetto e contenitore ivi indicato, al fine di scongiurare il mancato ritiro e la sanzione prevista.

Il SINDACO

L'ASSESSORE 

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Febbraio 2017 14:43
 

Sospensione raccolta frazione UMIDA dei rifiuti

E-mail Stampa PDF

AVVISO ALLA CITTADINANZA

Si informa che a causa   della momentanea sospensione dell’accettazione dei rifiuti  da parte della ditta proprietaria dell’impianto di conferimento per adeguare il funzionamento dello stesso  alle prescrizione delle autorità competenti, il servizio di raccolta della frazione organica (UMIDO) dei rifiuti è sospesa fino a nuovo avviso.

L’Amministrazione attraverso l’ufficio competente   si sta adoperando per una celere soluzione di tale problematica, chiedendo la disponibilità all’accettazione di tale tipologia di rifiuti per la messa in riserva agli operatori economici presenti nell’ambito del territorio regionale.

Fermo restante la regolarità del servizio di raccolta per tutte le altre tipologie di rifiuti urbani, si invita la cittadinanza   a non depositare tale tipologia di rifiuto  fino a nuovo avviso.

L'Assessore all'Ecologia Il Sindaco

Ultimo aggiornamento Venerdì 03 Febbraio 2017 15:45
 


Pagina 5 di 14